Microblading cosa devi sapere prima di provare

Le sopracciglia esprimono tutte le nostre emozioni, per questo motivo sono davvero importanti per il nostro volto e, non a caso, sono una zona molto considerata per il make-up.Se anche tu trascorri parte del tempo dedicato alla cura del tuo viso cercando di far apparire migliori le tue sopracciglia potrebbe interessarti il microblading. Si tratta di uno degli ultimi trend che propone un trucco semipermanente che ha lo scopo di creare un effetto estremamente realistico.

Ma in cosa consiste questa innovativa tecnica?

In pratica viene inciso il derma con delle piccolissime lamette le quali riescono a sedimentare i pigmenti del colore dei peli. L’effetto finale è incredibilmente naturale! Per ottenere un risultato perfetto il microblading dovrà essere eseguito da mani esperte. Viceversa potresti guardarti allo specchio e non essere molto felice di ciò che vedrai.

E’ importante poi considerare alcuni aspetti di questa tecnica prima di provarla, ecco quindi le caratteristiche principali del microblading che devi sapere:

  • Non tutti possono ricorrere a questa tecnica. Il microblading non si adatta infatti a tutti i tipi di pelle. Ad esempio chi ha problemi di eczema, psoriasi, dermatiti o semplicemente la pelle molto unta potrebbe non riuscire a sottoporsi a questo trattamento in quanto il derma avrebbe una reazione negativa
  • Il microblading non è permanente. Non si tratta infatti di un tatuaggio, i pigmenti vengono rilasciati ad una minore profondità. Solitamente il risultato dura tra 6 e 36 mesi a seconda di alcuni fattori importanti come l’esposizione al sole ed il tipo di pelle. Questo significa che dovrai effettuare altre sedute in futuro per mantenere il risultato iniziale
  • Il trattamento può causare un leggero dolore. A volte si propone un anestetico locale, tuttavia non si ritiene spesso così necessario. Si tratta più di fastidio ma questo dipende dalla tua soglia del dolore
  • Solo professionisti esperti. Non tutti possono eseguire il microblading proprio come non tutti possono fare tatuaggi. Oltre alla procedura che potrebbe essere sbagliata, rischi di ritrovarti con un problema da risolvere se affidi il tuo volto a mani inesperte
  • Il risultato potrebbe essere vistoso all’inizio. Non preoccuparti se noti che le sopracciglia appaiono parecchio voluminose e scure. Per vedere il risultato finale devi infatti aspettare un paio di settimane circa
  • Non esistono tempi fissi di guarigione. Più seguirai le indicazioni del professionista che ha eseguito il microblading e più il processo di guarigione sarà veloce. Proprio come accade per i tatuaggi è indispensabile applicare delle creme specifiche e non prendere il sole in modo diretto

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *