Come eliminare la pancia con la tisana cannella alloro e salvia

Si avvicina a passi lenti l’estate e dopo l’inverno che maschera tutto attraverso la vestizione a ‘cipolla’, la pancia comincia a diventare un problema. Il pensiero della prova costume incombe, sia per le donne che per gli uomini, e quindi si cerca di correre ai ripari. Quali rimedi naturali si possono utilizzare per ridurre la pancia? Uno di questi è senza dubbio quello legato alla tisana cannella, alloro e salvia.

L’eccesso di grasso addominale, è dovuto anche al funzionamento non proprio corretto di organi come reni, polmoni, fegato e colon. Per questo tra i vari rimedi che si possono utilizzare, uno dei più efficaci è quello delle tisane depurative. Il grasso più difficile da combattere è quello legato alla pancia, alle braccia e alla schiena.

La cannella

Alla base la cannella è una spezia che in cucina si utilizza come aggiunta a diverse tipologie di pietanze. Grazie però alle proprietà importanti della cannella, non è solo questo. Porta moti benefici alla salute, ed è un ottimo ingrediente nella lotta alla perdita di peso.
Le proprietà dimagranti della cannella sono funzionali solamente se associate ad una dieta e un buon esercizio fisico.

Ecco nello specifico le proprietà della cannella:

Proprietà termogeniche: la cannella aumenta la temperatura del corpo, ed è utile nelle diete perché accelera il metabolismo e aiuta a bruciare i grassi.

Proprietà carminative e digestive: l’assunzione di cannella favorisce la digestione. È utile nell’eliminazione della flatulenza e nella riduzione del gonfiore addominale.

Proprietà rilassanti: la cannella è un buon rimedio per combattere l’ansia, ed elimina il fenomeno di fame compulsiva.

Tè alla cannella

Un ottimo modo per assumere la cannella, è quella di prenderla come aromatizzante del tè. Ecco come preparare un buon tè alla cannella, che sia utile per tutte quelle funzioni positive di cui abbiamo parlato in precedenza.

Su fa bollire un litro d’acqua minerale naturale, alla quale si dovrà aggiungere una stecca di cannella e lasciar cuocere il tutto per 5 minuti. Lasciare intiepidire il composto e aggiungere ½ cucchiaino di miele. A questo punto avrete il vostro prodotto finito, che per una regolare somministrazione benefica è previsto di essere consumato almeno tre volte al giorno.

La cannella per la sua versatilità può anche essere abbinata ad altre erbe, che anch’esse presentino proprietà legate alla perdita di peso.

L’alloro: pianta diuretica e ottima per combattere la ritenzione idrica.

La salvia: utile contro gli spasmi allo stomaco e per prevenire la ritenzione idrica.

Tisana alla cannella, alloro e salvia

Ingredienti:

  • 5 foglie di alloro
  • 1 stecca di cannella
  • 10 foglie di salvia
  • 1 litro d’acqua naturale

Preparazione della tisana

Mettete in un pentolino erbe e cannella, all’interno di un litro d’acqua minerale naturale. Portate il tutto a ebollizione, e lasciate bollire per 15 minuti. Si deve fare intiepidire il prodotto e a questo punto filtrare. Si deve bere almeno un bicchiere di tisana 3 volte al giorno, e va fatto prima dei pasti principali.

Unica controindicazione della cannella e della salvia, è che non possono essere consumate durante la gravidanza e l’allattamento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *