I WANT IT NOW: LE NUOVE SNEAKERS CULT SI CHIAMANO MOA

Cose che vorrei trovare nell’uovo di Pasqua: le sneakers che rendono onore a Mickey Mouse (rosa, possibilmente). Perché guadagnerei mille punti e il premio tantastima da mia figlia, che lo adora e potrei fare la figa avant garde al tempo stesso: la prima e più acclamata star Disney infatti è l’ultima icona pop ad essere immortalata sul nuovo modello di MOA, le sneakers di culto che sono già diventate oggetto di collezione. Acronimo di Masters of Art, più che un brand un concetto: un progetto fashion-meets-culture che prende ispirazione dall’arte figurativa e i suoi protagonisti e li rivisita in chiave Street style su sneakers dal design pulito e i materiali super cool. Nella nuova collezione ci sono omaggi ad artisti e espressioni artistiche che spaziano da Basquiat a Zaha Hadid, fino ad arrivare, appunto, alla mia amata icona pop. Insomma, non lo faccio per lo shopping, lo faccio per l’arte. Athletic Luxury Art e siamo tutti contenti. Chi me le regala?

Ida Loose Cannon Papandrea

Una che ogni tanto deve chiedere alla sua ombra di farle un po’ di spazio. Irrazionale, impulsiva, irriverente e in costante lotta con l’altro lato dello specchio. In questo mondo fa la giornalista freelance e la stylist, nell’altro crea costumi per bambini (e ci attacca anche i bottoni). Non può fare a meno dei viaggi, in particolare quelli mentali. Crede alle favole, ai film di Tim Burton, ai videoclip, ai colpi di culo e a quelli di fulmine: col suo ci ha fatto una figlia. Scusa, hai detto figlia?!

Comments are closed.